MOVIMENTO CRISTIANO LAVORATORI

Oltre cento soci, un consiglio direttivo con un’ età media di trentacinque anni, un’ attività intensa e diversificata nell’ arco di tutto l’ anno, locali ampi e modernissimi. E’ questo, in sintesi, il Circolo Mcl di Castelfranco di Sopra, nato settant’ anni or sono come Acli per volere dell’ allora parroco mons. Oscar Bucci e di un gruppo di amici e diventato nel 1972 Movimento Cristiano Lavoratori. Un Circolo con una lunga storia alle spalle, punto principale di aggregazione per quei cattolici impegnati in politica che hanno amministrato ininterrottamente il Comune dal dopoguerra fino al 1995 e per gran parte della cittadinanza. Oggi alla guida del Circolo c’ è un consiglio con diversi giovani al suo interno, presieduto da Massimo Gonnelli, conosciuto per il suo impegno nel volontariato e nel sociale. Assistente spirituale è il parroco mons. Giancarlo Brilli. Oltre ad essere molto importante per il tempo libero, il Circolo Mcl di Castelfranco di Sopra svolge un ruolo di supporto e di stretta collaborazione con la parrocchia. Nell’ arco dell’ anno numerosi gli appuntamenti conviviali e ricreativi, oltre a diverse iniziative di carattere formative e culturali. Grande importanza riveste l’ attività sportiva: da oltre 30 anni l’ Mcl di Castelfranco partecipa ininterrottamente e con buoni risultati ad un campionato amatoriale di calcio.